I piccoli prestiti sono sempre più richiesti

Se il quadro del credito in Italia continua ad essere abbastanza accidentato e caratterizzato da luci e ombre, nel corso degli ultimi anni ha continuato a crescere il piccolo prestito, ovvero quella soluzione che si caratterizza per gli importi abbastanza contenuti, ovvero sino a 5mila euro.

Sono sempre di più i nostri connazionali che si rivolgono alle aziende del settore specializzate in questa particolare branca, un feeling che viene amplificato dal fatto che la procedura messa in campo per ottenerli è abbastanza limitata, permettendo quindi la riscossione del finanziamento in tempi abbastanza brevi, spesso in una giornata lavorativa o anche meno.

Altro fattore che sta spingendo notevolmente la fortuna dei piccoli prestiti è poi rappresentato da tassi di interesse molto convenienti, resi possibili dalla politica adottata dalla Banca Centrale Europea, grazie alla quale attualmente il costo del denaro è prossimo allo zero. Una caratteristica che non dovrebbe venire meno nel prossimo futuro, continuando quindi a favorire la diffusione di questa forma creditizia disegnata per clienti che abbiano bisogno di liquidità aggiuntiva in archi temporali abbastanza limitati. A tal proposito va anche sottolineato come proprio la BCE abbia provveduto ad affermare la sua risoluzione a prestare denaro a costo minore alle banche che erogheranno più prestiti all’economia reale.

 

Piccoli prestiti online

 

Anche per i piccoli prestiti la soluzione ideale può essere rappresentata dal credito online. Le finanziarie che operano sul web, infatti, riescono a comprimere al massimo non solo le procedure burocratiche, accelerando di conseguenza la concessione della cifra richiesta, ma anche i costi collegati all’intermediazione. Il fatto che la procedura avvenga tramite personal computer o smartphone su un sito, permette infatti di bypassare una serie di passaggi che sono destinati a pesare sulla rata finale. Proprio la notevole convenienza dei piccoli prestiti erogati sul web e il fatto che per ottenerli le procedure siano limitate all’osso, ha spinto in particolare i consumatori più dinamici e avvezzi all’uso dei mezzi tecnologici più avanzati a preferire il credito online a quello tradizionale. Facilitati peraltro dalle informazioni che è possibile reperire sui siti che si occupano della tematica cercando di spingere gli utenti verso le soluzioni più convenienti in assoluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *